Follow TradeMachines

4. James Watt e il suo cavallo a vapore

Image   •   Aug 19, 2019 12:29 CEST

Per illustrare l'enorme potenza del suo motore a vapore, James Watt ha calcolato una nuova sofisticata unità di misura: la potenza in cavalli (CV). L'unità, derivata dalla forza lavoro dei cavalli da tiro, aveva lo scopo di specificare quanti cavalli potevano produrre la potenza di un motore. 1 cv corrispondeva alla potenza di un cavallo forte che poteva tirare un peso di 75 chili a 1 metro di altezza in 1 secondo. Strategicamente, questa è stata una mossa molto intelligente da parte di James Watt, in quanto gli ha permesso di commercializzare meglio il suo motore a vapore. Oggi il CV è ancora in uso, soprattutto nelle automobili, dove serve a definire la potenza del motore.
License Media Use (?)
Photographer / Source Wikimedia
Size 317 KB
Format .png
Image dimensions 391 x 600 pixels

Comments (0)

Add comment

Comment

By submitting the comment you agree that your personal data will be processed according to Mynewsdesk's Privacy Policy.